Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Una coppia di novantenni e' morta di caldo in Georgia, negli Stati Uniti, dopo essere rimasta bloccata per quattro giorni nell'ascensore di casa.
L'autopsia eseguita sui corpi di Sherwood e Caroline Wadsworth, rispettivamente di 90 e di 89 anni, ha accertato che i due coniugi sono morti di stenti dopo essere rimasti bloccati nell'ascensore della loro abitazione a St.Simons Island, in Georgia.
A segnalare che poteva essere successo qualcosa ai due anziani coniugi era stato il servizio di consegna dei giornali. Da quattro giorni la consueta copia del quotidiano locale lasciata davanti alla porta di casa non veniva ritirata. Per questo era stata avvisata la polizia.
I due anziani sono stati trovati rannicchiati nell'ascensore in posizione fetale, abbracciati. L'autopsia ha stabilito che sono morti per sfinimento. Successive verifiche hanno accertato che la temperatura costante in quell'ascensore nelle ore diurne era intorno ai 35 gradi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS