Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

PECHINO - La Cina ha fissato oggi un tasso di cambio di riferimento per la sua valuta, lo yuan, di 6,7980 per un dollaro, confermando la sua volontà di lasciare che lo yuan si apprezzi gradualmente.
Il tasso di riferimento è quello intorno al quale le autorità monetarie cinesi consentono allo yuan di oscillare tra il + 0,5 e il - 0,5 per cento.
Dato che il tasso si riferisce agli yuan che un dollaro può comprare sui mercati finanziari, quando è più basso indica un apprezzamento della valuta cinese.
Ieri la banca centrale cinese, la People's Bank of China, aveva fissato il tasso di riferimento a 6,8275.

SDA-ATS