Navigation

Cambi: dollaro vale nuovamente più di 90 centesimi

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 settembre 2011 - 10:18
(Keystone-ATS)

Stamani il dollaro è tornato, per la prima volta da aprile, a valere più di 90 centesimi di franco. Stando ai dati di Swissquote, alle 10.00 il cambio era di 0.9072.

L'indebolimento del franco rispetto al dollaro è dovuto al deprezzamento dell'euro dopo la riunione della Federal Reserve di ieri. Il cambio euro-dollaro è sceso da quasi 1.38 dollari ieri sera a meno di 1.36 dollari stamani.

Il franco si è indebolito anche rispetto alla moneta unica europea in seguito alle voci su un possibile aumento della soglia minima di cambio da parte della Banca nazionale svizzera. Ieri l'euro aveva superato temporaneamente i 1.23 franchi. Alle 10.00 valeva 1.2266 franchi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?