Navigation

Cambi: euro e dollaro in ripresa, recuperati i centesimi persi oggi

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 agosto 2011 - 17:06
(Keystone-ATS)

Euro e dollaro sono in netta ripresa nel pomeriggio, con la moneta europea che segna un nuovo massimo di seduta a 1,1558, recuperando così i tre centesimi persi in un solo colpo dopo l'annuncio odierno della Banca nazionale svizzera (BNS) di nuovi interventi contro il franco forte.

Le misure prese dall'istituto centrale avevano deluso chi si aspettava la fissazione chiara di un limite di cambio e l'euro si era così indebolito fino a 1,1222. Poi però ha costantemente macinato terreno, riportandosi ai livelli più alti di giornata.

Praticamente identica è stata l'evoluzione del dollaro, che oggi è dapprima tornato a superare quota 0,80 franchi, piombando però dopo l'annuncio della BNS a 0,7824; ora il biglietto verde è scambiato a circa 1,7950 franchi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?