Il governo del Camerun ha reso noto oggi che 143 militanti del gruppo estremista Boko Haram sono stati uccisi in scontri con l'esercito. I jihadisti provenienti dalla vicina Nigeria hanno attaccato una base militare.

Il ministro dell'Informazione camerunese Issa Tchiroma Bakary ha aggiunto che gli scontri sono durati 5 ore, con un bilancio di un militare ucciso e altri quattro feriti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.