Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MONTREAL - Un guasto elettrico di vaste dimensioni che ha colpito nel pomeriggio di ieri un'ampia parte di Toronto, la maggiore città del Canada, ha lasciato al buio anche la regina Elisabetta II e il marito, principe Filippo, mentre quest'ultimo stava consegnando un premio in un grande albergo.
Il blackout, la cui estensione è tuttora in fase di accertamento, si è prodotto mentre un'ondata di caldo torrido si è abbattuta sul Quebec e sull'Ontario, provincia quest'ultima dove si trova la metropoli di 5,5 milioni di abitanti.
L'incidente ha gettato nel buio la sala di un palazzo dove la sovrana e il consorte, che concludono oggi la loro visita di nove giorni in Canada, partecipavano alla consegna del Premio Duca di Edimburgo.
In piedi davanti al pubblico, l'anziano marito della regina non ha vacillato quando è improvvisamente mancata la corrente e ha proseguito la cerimonia nella penombra delle luci delle uscite di emergenza, hanno riferito i media locali.
Quasi 250'000 persone sono rimaste vittime del black out nel centro di Toronto. Non è ancora chiara la causa immediata dell'incidente.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS