Navigation

Canada: due o tre gli uomini armati che hanno sparato

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 ottobre 2014 - 17:59
(Keystone-ATS)

Le persone armate coinvolte negli spari esplosi dentro e fuori del Parlamento canadese sono due o tre. Lo affermano fonti della polizia citate dalla Cnn.

La polizia starebbe indagando su più scene del crimine in cui sarebbero stati esplosi colpi di arma da fuoco. Sui tetti del Parlamento sono appostati i cecchini e gli agenti stanno controllando, porta a porta, tutte le abitazioni della zona.

Le scuole dell'area sono state poste in 'lockdown' e tutte le auto in uscita dalla città di Ottawa vengono controllate. Al momento degli spari in Parlamento erano presenti, oltre al premier Stephen Harper, anche i leader degli altri due principali partiti politici canadesi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?