Navigation

Canada: incidente nucleare, acqua radioattiva nell'Ontario

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 marzo 2011 - 16:59
(Keystone-ATS)

Allarme nucleare anche in Canada, a due passi dagli Stati Uniti. Tantissima acqua radioattiva, circa 73'000 litri, è stata scaricata nel Lago Ontario, Canada, in seguito ad un incidente alla centrale nucleare di Pickering, uno dei cinque siti canadesi, a 35 km da Toronto, la città più popolosa del Canada.

Le autorità comunque rassicurano circa l'entità del guasto. "Si tratta di un incidente di modesta entità che potrebbe danneggiare l'ambiente ma senza conseguenze per la salute pubblica", ha detto la Ontario Power, l'azienda che gestisce la centrale di proprietà del governo provinciale dell'Ontario.

La stessa compagnia ha assicurato sul fatto che non c'è alcun pericolo per la qualità dell'acqua che in città resta potabile. A provocare il flusso d'acqua dalla centrale nucleare nel lago sembra sia stata una perdita da una pompa difettosa, che pare che i tecnici abbiano già sostituito.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?