Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Secondo il settimanale Le Canard Enchainé, Pénélope Fillon, moglie del candidato della destra alle presidenziali Francois Fillon, è stata remunerata per 8 anni per un falso impiego.

KEYSTONE/AP dpa/RAINER JENSEN

(sda-ats)

Secondo il settimanale Le Canard Enchainé, Pénélope Fillon, moglie del candidato della destra alle presidenziali Francois Fillon, è stata remunerata per 8 anni come assistente parlamentare del marito, incassando circa "500'000 euro lordi" in totale.

Impiegare un familiare come collaboratore parlamentare non è vietato. Ma - sostiene il Canard - una stretta collaboratrice di Fillon ha detto di non aver mai saputo che la moglie dell'ex premier lavorasse come assistente, né di averla mai incontrata.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS