Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Cancelliere austriaco auspica adesione Svizzera a UE

Il cancelliere austriaco Werner Faymann ha espresso l'auspicio che la Svizzera aderisca all'Unione europea: se così fosse anche l'Austria se ne gioverebbe e i due Paesi potrebbero assumere una posizione comune su molte questioni.

Faymann sta negoziando con la presidente della Confederazione Micheline Calmy-Rey una convenzione di doppia imposizione. "E' evidente che abbiamo bisogno di strumenti per impedire l'evasione fiscale", ha dichiarato il cancelliere al domenicale "Sonntag", che lo ha intervistato a margine del Forum economico di Davos.

Il cancelliere austriaco ha anche difeso l'euro, affermando che la moneta unica porta al suo paese numerosi vantaggi, malgrado la crisi. Anche la Svizzera, a suo parere, trae vantaggi dalla stabilità che l'euro offre all'insieme del continente europeo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.