Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Robert De Niro sarà omaggiato al Festival cinematografico di Cannes

Keystone/AP Invision/ANDY KROPA

(sda-ats)

Il Festival di Cannes, lunedì 16 maggio, accoglierà Robert De Niro per una proiezione unica e speciale nella selezione ufficiale di "Hands of Stone" del regista venezuelano Jonathan Jakubowicz.

Il film racconta la storia del pugile panamense Roberto Duràn (Edgar Ramirez) e del suo manager e allenatore Ray Arcel (Robert De Niro) che lo porterà alla vetta del successo mondiale nel pugilato tra gli anni '70 e gli '80 con incontri leggendari, tra cui quello contro Sugar Ray Leonard.

"Sono contento di tornare a Cannes specialmente con questo film Hands of Stone di cui sono orgoglioso", ha detto De Niro. Prodotto e distribuito da Weinstein Company, Hands of Stone, ha aggiunto Harvey Weinstein, "è un vintage De Niro. Chi conosce Bob sa quanta passione ha per il pugilato e il suo grande impeto per questo film è davvero autentico. Sarà una fantastica notte per un tributo ad uno dei più grandi personaggi della nostra industria".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS