Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Clienti di Swisscom e Orange tra San Silvestro e Capodanno hanno inviato complessivamente più di 77 milioni di SMS e MMS. Un confronto con i dati dell'anno prima risulta difficile anche perché Sunrise per il momento non ha fornito informazioni sul traffico di "messaggini" via cellulare.

Orange tra il 31 dicembre e il primo gennaio ha "contato" oltre 35 milioni di "minitesti", accompagnati o no da una fotografia. Per l'operatore si tratta di una progressione del 2,9%, ha detto all'ats la portavoce Marie-Claude Debons. A suo avviso la crescita va attribuita all'aumento del numero di clienti e all'offerta flatrate particolarmente vantaggiosa.

Swisscom segnala un traffico di circa 42 milioni di SMS e MMS a cavallo del vecchio e del nuovo anno, una cifra fondamentalmente stabile rispetto a 366 giorni prima, ha riferito il portavoce Carsten Roetz.

L'operatore storico ha invece registrato un calo sensibile dei messaggini a Natale. Complessivamente il 25 e 31 dicembre e il primo gennaio gli SMS e MMS passati sull'etere del gigante blu sono stati 66 milioni, il 10% in meno rispetto a dodici mesi prima. Stando a Roetz, questo calo si spiega con la concorrenza di App per smartphone, Facebook e Twitter.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS