Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il consigliere nazionale (PS/GE) Carlo Sommaruga ha incontrato Julian Assange all'ambasciata dell'Ecuador a Londra, dove il fondatore di WikiLeaks è rifugiato. I due hanno discusso delle misure per proteggere quanti, come Assange, denunciano e lanciano allarmi sui controlli che gli stati esercitano all'insaputa dei cittadini. Hanno parlato anche della nuova legge sull'asilo in vigore in Svizzera.

Confermando quanto riportato oggi dalla "Tribune de Genève" e da "24 Heures", Sommaruga ha indicato all'ats che la sua visita a Londra è stato un "atto di solidarietà", volendo mostrare ad Assange che "ci sono parlamentari all'estero che appoggiano la sua causa".

Nel caso specifico, con l'asilo ottenuto dall'Ecuador, Assange, dopo la pubblicazione di centinaia di migliaia di documenti diplomatici e militari, rischia il carcere a vita se non addirittura la pena capitale qualora venisse estradato negli Stati Uniti.

Al fondatore del sito WikiLeaks, il quale si è chiesto come mai un altro "rivelatore di segreti" quali l'americano Edward Snowden non abbia chiesto asilo politico in Svizzera, il consigliere nazionale ha risposto che la rivista legge sull'asilo accolta in giugno dal popolo rende impossibile un simile passo. "Non si può più inoltrare una domanda d'asilo presso le ambasciate e per farlo Snowden dovrebbe raggiungere il territorio elvetico".

Per proteggere coloro che definisce "nuovi militanti in difesa della trasparenza e del rispetto dei valori democratici", Sommaruga intende lanciare, nella prossima sessione parlamentare di settembre, un'iniziativa volta a iscrivere nella legislazione elvetica uno statuto che protegga questi individui. "Il dispositivo varrebbe unicamente per chi dà informazioni sulle modalità di funzionamento di uno Stato", ha precisato il parlamentare.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS