Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Non è ancora terminata l'inchiesta penale concernente Carna Grischa, l'azienda alimentare grigionese al centro di uno scandalo nel 2014 per aver messo in commercio carne con etichettature truccate.

È stata raccolta un'imponente mole di materiale di prova e sono stati eseguiti diversi interrogatori, ha indicato all'ats un portavoce del ministero pubblico retico.

Non è ancora possibile stabilire quando le indagini, che durano ormai quasi da un anno e mezzo, saranno concluse, ha aggiunto l'addetto stampa. Le dimensione reali dello scandalo rimangono quindi per il momento ignote.

Il danno d'immagine è stato peraltro fatale all'azienda, che nel giugno scorso è fallita; 27 persone hanno perso il posto di lavoro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS