Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente Donald Trump

KEYSTONE/AP/SUSAN WALSH

(sda-ats)

La Casa Bianca smentisce che Donald Trump abbia detto a Theresa May di voler rinviare la sua visita in Gran Bretagna per timore di proteste.

Il portavoce Sean Spicer ha definito "falsa" la notizia riportata dal Guardian, senza ulteriori dettagli, mentre un altro rappresentante della presidenza, Raj Shah ha riferito che "il presidente ha un enorme rispetto per il primo ministro May" e che "tale questione non è mai emersa nella telefonata".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS