Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Secondo la Casa Bianca non vi sono prove dei collegamenti fra lo staff di Trump e i russi.

KEYSTONE/AP/PABLO MARTINEZ MONSIVAIS

(sda-ats)

Le audizioni parlamentari di oggi dimostrano che non c'è alcuna prova di collusione tra la Russia e la campagna di Trump: lo afferma un portavoce della Casa Bianca.

"Le udienze di stamane - si legge in una nota della presidenza - confermano ciò che abbiamo detto a lungo: che nonostante un anno di indagini, non c'è ancora alcuna prova di qualsiasi collusione tra Russia e campagna di Trump, che il presidente non ha mai messo a rischio le fonti o la condivisione dell'intelligence e che persino il direttore della Cia sotto Obama crede che le fughe di notizie classificate siano 'sconvolgenti' e che i colpevoli devono essere 'individuati'".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS