Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - La Casa Bianca ha respinto la richiesta della Cina di annullare l'incontro tra il presidente Barack Obama e il Dalai Lama. La Casa Bianca aveva a suo tempo annunciato che l'incontro sarebbe avvenuto il 18 febbraio.
L'annuncio aveva fatto scattare le proteste veementi della Cina che aveva ammonito che l'iniziativa avrebbe "danneggiato gravemente" i rapporti tra i due paesi.
"L'incontro tra il presidente Obama e il Dalai Lama avverrà come già annunciato giovedì prossimo", ha confermato oggi il portavoce della Casa Bianca Robert Gibbs.
L'incontro non avverrà nell'Ufficio Ovale ma nella Sala delle Mappe della Casa Bianca.
Il portavoce presidenziale Gibbs ha precisato più volte che Obama incontrerà il Dalai Lama nella sua veste di leader religioso di fama internazionale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS