Navigation

Caso Caruana: Schembri fermato per nuovo interrogatorio

Keith Schembri, ex braccio destro e capo di gabinetto del governo Muscat KEYSTONE/AP sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 07 dicembre 2019 - 21:48
(Keystone-ATS)

Keith Schembri, l'ex braccio destro e capo di gabinetto del governo Muscat coinvolto nelle indagini sull'omicidio Caruana, è stato nuovamente fermato dalla polizia.

Lo rendono noto i media maltesi specificando che il nuovo fermo di Schembri è stato richiesto per interrogarlo sulla vicenda del lavoro statale che fece avere all'intermediario di morte, Melvin Theuma, che ha ottenuto una condono tombale in cambio delle sue rivelazioni. La grazie però decadrebbe immediatamente se Theuma desse false informazioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.