Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Per le persone in condizioni economiche modeste l'onere finanziario dei premi dell'assicurazione malattia è aumentato. È quanto emerge dall'ultimo monitoraggio dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) sul tema.

Se nel 2010 questo onere raggiungeva una quota del 10% del reddito disponibile, nel 2014 è arrivato in media al 12%, si legge in un comunicato odierno dell'UFSP.

Sempre in quell'anno, in totale circa 2,2 milioni di assicurati hanno ottenuto una riduzione dei premi, il che corrisponde a una quota di beneficiari del 27%. Rispetto all'ultimo monitoraggio del 2010 numero di beneficiari (2,3 milioni) e tasso (30%) sono diminuiti.

Nel 2014 Confederazione e Cantoni hanno stanziato circa 4 miliardi di franchi per la riduzione individuale dei premi (RIP). Mentre il sussidio federale cresce in modo proporzionale all'aumento dei premi, la quota con cui i Cantoni partecipano è aumentata in modo meno marcato rispetto alle spese.

Nell'anno in questione la quota cantonale alla RIP era del 44%, mentre nel 2010 si attestava al 50%. Di conseguenza, per le persone in difficoltà economiche l'onere finanziario legato all'assicurazione malattia è aumentato.

Secondo il monitoraggio, i Cantoni continuano ad applicare la RIP in modo molto eterogeneo; questo riguarda sia l'ammontare dei contributi dei singoli Cantoni, sia la riduzione media per beneficiario. In generale i Cantoni della Svizzera latina come anche quelli con un livello di premi superiore forniscono un contributo maggiore per abitante.

Il valore più alto che grava sulle persone in condizioni economiche modeste si rileva nel canton Berna, con un tasso del 17% del reddito disponibile, mentre il valore più basso è quello del cantone di Zugo (7%). Notevoli differenze si registrano nei contributi versati per la RIP: nel 2014 variavano dai 1127 franchi (Appenzello Interno) ai 3109 franchi (Basilea Città) per beneficiario all'anno, mentre in Ticino si parla di 2195 franchi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS