Navigation

Casse pensione: tassi di interesse bassi la sfida più grande

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 settembre 2011 - 10:24
(Keystone-ATS)

Il franco forte e le turbolenze sui mercati finanziari influenzano il rendimento delle casse pensione, secondo Swisscanto. L'istituto delle banche cantonali specializzato nei fondi previdenziali sostiene che il basso livello dei tassi d'interesse rappresenta la sfida più grande.

A lungo termine, questo significa che i rendimenti necessari ad assicurare le prestazioni non potranno essere raggiunti, come è stato il caso negli ultimi anni, ha indicato oggi Swisscanto in un comunicato.

"Malgrado queste condizioni difficili, ci si aspetta che le casse pensioni riescano a rispettare i propri impegni in termini di prestazioni. Ma senza un adeguamento del sistema e un alleggerimento delle prestazioni future, questo non sarà più possibile", si legge nella nota.

Un'inchiesta condotta su 373 istituti di previdenza - che gestiscono un patrimonio di 431 miliardi di franchi - rivela che il tasso medio di copertura delle casse pensione è sceso rispetto alla fine del 2010. A fine agosto 2011, si situava al 95%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?