Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Circa 6 o 7 milioni di schede elettorali usate per il referendum in Catalogna sono state stampate in Francia: è quanto rivela radio France Bleu Roussillon.

Il materiale proviene dalla tipografia Salvador d'Elne, a sud di Perpignan, nella Catalogna francese, a pochi chilometri dal confine spagnolo.

Venerdì scorso hanno varcato la frontiere a bordo di decine di veicoli. Per effettuare il tragitto, il corteo è passato per il Col du Perthus, nel massiccio dei Pirenei.

Secondo l'emittente regionale, le operazioni sarebbero state condotte dall'Anc-Catalogne Nord, un'associazione di rappresentanza dell'Assemblea Nazionale catalana sul territorio francese. "Dei cittadini francesi catalani hanno partecipato alla logistica per aiutare i nostri fratelli del sud", dice a radio France Info Jordi Vera, coordinatore del movimento politico "OUI au Pays Catalan".

A quanto si apprende, però, i volontari non vogliono uscire dall'anonimato, in quanto temono la possibilità che la giustizia spagnola dirami dei mandati di cattura internazionale a loro carico.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS