Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La sindaca di Barcelloa Ada Colau.

KEYSTONE/EPA EFE/MARTA PEREZ

(sda-ats)

La sindaca di Barcellona Ada Colau ha chiesto al presidente catalano Carles Puigdemont di non dichiarare domani l'indipendenza, affermando che "non possiamo permetterci di mettere in pericolo la coesione sociale".

Colau ha detto che la crisi istituzionale attuale "è la più grave" dalla fine del franchismo, e ha chiesto al premier spagnolo Mariano Rajoy di agire "con responsabilità di Stato", evitando il ricorso all'art. 155 - con cui si potrebbe sospendere l'autonomia della regione catalana - e di ritirare "immediatamente" le forze di polizia che ha inviato in Catalogna.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS