Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Per il primo ministro Mariano Rajoy non c'è stato nessun referendum oggi in Catalogna

Keystone/AP/FRANCISCO SECO

(sda-ats)

"Ringrazio le forze di sicurezza dello Stato che hanno tenuto fede agli obblighi e rispettato il mandato della Giustizia davanti ad un attacco così grave alla nostra legalità". Così il premier spagnolo Mariano Rajoy in diretta tv dopo il voto in Catalogna.

Il referendum in Catalogna "è stato un ricatto di pochi". "La maggioranza del popolo catalano non ha partecipato alla sceneggiata degli indipendentisti", ha aggiunto.

"Queste persone hanno dato prova di senso civico e grande rispetto per i principi che sono alla base della nostra convivenza: oggi abbiamo constatato la forza della democrazia spagnola", ha aggiunto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS