Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Commissione europea vuole vederci chiaro nel progetto di acquisizione di Cemex West, filiale del cementifico messicano Cemex, da parte della sua concorrente, l'azienda sangallese Holcim. Temendo infatti ripercussioni sulla libera concorrenza, specie in Germania e Belgio, è stata avviata un'inchiesta approfondita su questa operazione. Una decisione finale dovrà essere presa entro il 10 marzo 2014.

Holcim aveva annunciato a fine agosto una serie di operazioni con Cemex nel quadro della ristrutturazione delle sue attività in Europa. Cemex prevede di rilevare le attività di Holcim nella repubblica Ceca, mentre le attività dei due gruppi verrebbero raggruppate in Spagna, con Cemex in possesso del 75% della futura entità.

L'inchiesta approfondita della Commissione riguarda la terza parte di questa operazione che prevede l'acquisizione da parte di Holcim delle attività in Germania di Cemex. La Commissione teme che questa transazione possa ridurre la concorrenza sui mercati tedesco e belga dei materiali da costruzione dove Cemex West è un concorrente reale o potenziale di Holcim.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS