Navigation

Centenario batte record in bicicletta

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 febbraio 2012 - 15:39
(Keystone-ATS)

Un arzillo centenario francese ha battuto oggi il primo record orario nella sua categoria di età sulla pista del velodromo dell'Unione ciclista internazionale (UCI) a Aigle (VD). Robert Marchand ha effettuato 125 giri, per un totale di 24,251 chilometri.

"Avrei potuto andare più in fretta, ma non ho voluto", ha dichiarato il veterano, nemmeno tanto affannato dopo un'ora di sforzo. L'anziano ha effettuato la migliore performance mondiale oraria nella nuova categoria "Masters con oltre 100 anni". Il primato sarà reso ufficiale dall'UCI.

Nato il 26 novembre 1911 a Amiens (F), Marchand è venuto alla bicicletta sul tardi, a 78 anni. Da allora ha partecipato a svariate gare e un passo culminante a 911 metri della corsa L'Ardéchoise, che ha disputato a più riprese fra gli 88 e i 100 anni di età, porta il suo nome dal giugno 2011.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?