Sarebbero 108, in vasta maggioranza minorenni, le vittime di abusi sessuali di caschi blu interrogate da investigatori Onu nella Repubblica Centrafricana in seguito alle denunce di un gruppo Usa per i diritti umani.

Il portavoce del Palazzo di vetro Stephane Dujarric ha definito "scioccante" il rapporto, secondo cui tre ragazze hanno accusato un comandante francese nel 2014 di averle legate e costrette ad avere rapporti sessuali con un cane.

Dujarric ha detto di non poter confermare il rapporto, che il Rappresentante Permanente all'Onu Francois Delattre ha definito "nauseante e odioso". Delattre ha detto che le autorità francesi sono determinare a "fare piena luce".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.