Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sarebbero 108, in vasta maggioranza minorenni, le vittime di abusi sessuali di caschi blu interrogate da investigatori Onu nella Repubblica Centrafricana in seguito alle denunce di un gruppo Usa per i diritti umani.

Il portavoce del Palazzo di vetro Stephane Dujarric ha definito "scioccante" il rapporto, secondo cui tre ragazze hanno accusato un comandante francese nel 2014 di averle legate e costrette ad avere rapporti sessuali con un cane.

Dujarric ha detto di non poter confermare il rapporto, che il Rappresentante Permanente all'Onu Francois Delattre ha definito "nauseante e odioso". Delattre ha detto che le autorità francesi sono determinare a "fare piena luce".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS