Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono almeno 17 i morti tra gli sfollati rifugiatisi all'interno del comprensorio della cattedrale Saint-Joseph di Bambari, nella Repubblica Centrafricana: sono stati uccisi ieri nell'assalto perpetrato dai ribelli Seleka. Lo riferiscono all'agenzia vaticana Fides fonti della Chiesa nel Paese, che per motivi di sicurezza hanno richiesto l'anonimato.

I ribelli avrebbero anche depredato gli sfollati e saccheggiato il complesso della cattedrale, che comprende l'episcopio e una scuola, ma non è chiaro se anche il luogo di culto sia stato profanato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS