Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

CEO svizzeri i meglio pagati in Europa

I presidenti della direzione delle aziende svizzere sono quelli che più hanno guadagnato nel 2013 in Europa: 5,8 milioni di euro contro 5,2 milioni l'anno prima (valori mediani). Al mondo sono stati superati soltanto dai manager di gruppi statunitensi, che hanno percepito 11,9 milioni di euro (11,05 milioni nel 2012), secondo uno studio pubblicato oggi dalla società di consulenza zurighese Hostettler & Company (HCM).

I meglio pagati - sempre in termini di salario di base, bonus e componenti variabili - sono stati i CEO dell'industria del petrolio e del gas (10,5 milioni di euro), seguiti da quelli attivi nel settore farmaceutico (8,6 milioni).

I presidenti dei consiglio d'amministrazione in Svizzera hanno percepito mediamente 815'000 euro, il doppio del valore mediano di tutte le 250 imprese esaminate che fanno parte dello Stoxx Europe 200 o dello Stoxx USA 50. A guadagnare di meno in assoluto sono stati i vertici degli organi di sorveglianza di ditte francesi: 52'000 euro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.