Navigation

CF: 122'000 svizzeri potranno votare via internet su temi nazionali

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 dicembre 2011 - 14:58
(Keystone-ATS)

Oltre 122'000 svizzeri, in gran parte domiciliati all'estero, potranno votare via internet in occasione del prossimo scrutinio federale, in programma l'11 marzo. Il Consiglio federale ha approvato oggi le richieste in questo senso di 12 cantoni.

In dieci di essi (BE, LU, FR, SO, BS, SH, SG, GR, AG, TG) potranno votare via internet solo i cittadini svizzeri residenti all'estero. A Ginevra e Berna questa possibilità sarà offerta anche ai cittadini domiciliati nel cantone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo