Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Investire 894,6 milioni di franchi nell'arco di quattro anni per sostenere le istituzioni culturali della Confederazione. È quanto prevede il messaggio sulla promozione della cultura 2016-2019 posto oggi in consultazione - fino al 19 settembre - dal Consiglio federale. Il documento definisce nel dettaglio obiettivi, misure e crediti.

Gli assi strategici su cui punta l'esecutivo sono la partecipazione, la coesione sociale, la creazione e l'innovazione, per rispondere alle sfide poste dalla globalizzazione, dalla digitalizzazione e dal cambiamento demografico della società, indica in una nota il Dipartimento federale dell'interno (DFI).

Per portare avanti una politica culturale nazionale coerente, aggiunge l'esecutivo, sarà inoltre necessario rafforzare la collaborazione tra Confederazione, cantoni e comuni.

SDA-ATS