Navigation

CF: case da gioco, Fabio Abate nuovo vicepresidente commissione

Fabio Abate. KEYSTONE/MARCEL BIERI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 29 novembre 2019 - 14:00
(Keystone-ATS)

L'ex consigliere agli Stati ticinese Fabio Abate (PLR) è stato nominato dal Consiglio federale alla vicepresidenza della Commissione federale delle case da gioco.

Tra i nuovi volti di questo organismo figurano anche l'ex consigliere nazionale bernese Adrian Amstutz (BE) e, su proposta dei Cantoni, Maurice Tornay, ex consigliere di Stato PPD del Vallese.

In occasione del rinnovo integrale delle commissioni extraparlamentari per il periodo 2020-2023, il governo ha confermato gli altri membri della commissione (sette in totale), tra cui figura anche l'ex sindaca di Locarno, Carla Speziali (PLR).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.