Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Il Consiglio federale ha incaricato il Fondo nazionale svizzero per la ricerca scientifica (FNS) di realizzare due nuovi Programmi nazionali di ricerca PNR. Il primo è dedicato alle strategie e alle tecnologie per ottimizzare lo sfruttamento della risorsa naturale legno e il secondo alla fase finale della vita. Per i due PNR, che dureranno cinque anni, sono stati stanziati 33 milioni di franchi.
L'obiettivo del PNR dedicato alle strategie e alle tecnologie per ottimizzare lo sfruttamento della risorsa naturale legno, dotato di un budget di 18 milioni di franchi, è di raccogliere informazioni scientifiche e tecniche per sviluppare soluzioni pratiche che consentano di migliorare le opportunità d'impiego di questa materia prima.
Il PNR concernente la fase finale della vita ("Lebensende") è dotato di un budget di 15 milioni di franchi. esso è destinato ad acquisire conoscenze su questo stadio dell'esistenza e sulle condizioni sociali, economiche, istituzionali, giuridiche e culturali legate al morire in Svizzera. L'obiettivo del programma è di mettere a disposizione della politica sanitaria e delle categorie professionali interessate orientamenti e approcci pratici per assistere le persone nella fase terminale della vita.
Nel corso dell'anno il FNS provvederà a stabilire in dettaglio nei piani d'attuazione gli assi di ricerca prioritari per questi due programmi. Sulla base di tali piani, le cerchie interessate potranno sottoporre al Fondo proposte concrete già dall'autunno 2010.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS