Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'esercito non si occuperà più di accogliere e alloggiare rifugiati. Lo ha deciso oggi il Consiglio federale modificando l'ordinanza sui compiti territoriali delle Forze armate. Le nuove disposizioni entreranno in vigore il prossimo primo di agosto.

Questa missione era stata affidata all'ex servizio militare d'assistenza, il cui compito originario era quello di assistere gli internati militari e i prigionieri di guerra, indica il governo in una nota, precisando che oggi l'esercito non dispone più di truppe in grado di svolgere tale compito.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS