Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dal gennaio prossimo, Manuel Leuthold sarà il nuovo presidente del Consiglio di amministrazione dei Fondi di compensazione AVS/AI/IPG (Compenswiss). La sua nomina è stata suggellata oggi dal Consiglio federale.

Leuthold, che è stato nominato per un quadriennio, sostituirà il ticinese Marco J. Netzer, in carica dal 2008. Giurista ed economista, il 56 enne vanta una pluriennale esperienza di direzione e gestione nel settore bancario della Svizzera francese e profonde conoscenze del mercato finanziario. Da ultimo è stato Group ChiefAdministrative Officer della Edmond de Rothschild Holding di Ginevra, indica una nota odierna del Dipartimento federale dell'Interno.

Organo supremo di Compenswiss, responsabile della gestione e dello sviluppo strategico dei fondi di compensazione di AVS, AI e IPG, il Cda definisce e controlla la gestione patrimoniale tenendo conto dei fattori di redditività e di rischio.

I fondi di compensazione di AVS, AI e IPG hanno realizzato l'anno scorso un rendimento netto del capitale investito del 7,11%, rispetto al 2,8% nel 2013.

Alla fine dell'anno il capitale delle assicurazioni sociali ammontava a 33,1 miliardi di franchi. Rispetto all'anno prima è aumentato di 3,3 miliardi. La ripartizione è la seguente: AVS 28,2 miliardi (24,7 miliardi nel 2013), AI 4,1 miliardi (4,7 miliardi) e IPG 800 milioni (600 milioni).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS