Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Roberto Balzaretti, attualmente ambasciatore svizzero presso l'Ue, è stato nominato a capo della Direzione del diritto internazionale pubblico. Il prossimo anno quindi lascerà Bruxelles e sarà sostituito da Urs Bucher.

Le nomine sono state annunciate oggi dal Consiglio federale.

Roberto Balzaretti diventerà anche consulente giuridico del Dipartimento federale degli affari esteri, di cui era stato nominato nel 2008 segretario generale. Il ticinese è capo della Missione della Svizzera presso l'Unione europea dall'estate del 2012 e ricopre anche la carica di rappresentante elvetico alla Comunità europea dell'energia atomica (Euratom) a Bruxelles.

Al suo posto è stato nominato Urs Bucher, attualmente capomissione a Tokyo.

I cambiamenti annunciati oggi "s'iscrivono nei consueti ritmi di trasferimento e nelle nomine decise dal Consiglio federale", precisa un comunicato. Le nomine dei capimissione all'estero diverranno effettive soltanto dopo l'approvazione delle autorità dello Stato ospite.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS