Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Segretario di stato alle questioni finanziarie internazionali, Jacques de Watteville, è il capo negoziatore della Confederazione che dovrà rilanciare i contatti con l'Unione europea. Lo ha nominato oggi il Consiglio federale.

La nomina di questo "superdiplomatico" era stata annunciata in giugno dal Consigliere federale Didier Burkhalter. Scopo dell'esercizio? Sbloccare il dossier sulla libera circolazione - accordo che la Confederazione intende adeguare dopo il sì popolare all'iniziativa UDC contro l'immigrazione di massa - legandolo ad altre eventuali intese bilaterali riguardanti l'elettricità, la ricerca, l'accesso ai mercati finanziari incluso un futuro accordo istituzionale.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS