Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Vincent Martenet è stato nominato dal Consiglio federale nuovo presidente della Commissione della concorrenza (Comco). Professore di diritto di 38 anni e attuale vice presidente della stessa Comco, Martenet prenderà il posto di Walter Stoffel a partire dal 1 luglio.
La carica attuale di vicepresidente, nonché la sua attività professionale, fanno di Martenet la persona meglio qualificata per assumere la presidenza della Comco, si legge in un comunicato del Dipartimento federale dell'Economia. Martenet "si è impegnato a migliorare il funzionamento della Commissione, guadagnandosi la stima generale".
Cresciuto a Neuchâtel, è stato avvocato a Zurigo e Ginevra. È entrato alla Comco nel 2005, inizialmente quale membro ordinario e dal 2008 quale vicepresidente. Nel 2007 e 2008 è stato inoltre membro del gruppo di valutazione della legge sui cartelli.
Walter Stoffel lascerà il suo posto a fine giugno, dopo 12 anni trascorsi come vicepreseidente e dal 2003 in qualità di presidente.

SDA-ATS