Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In occasione delle votazioni del prossimo 5 giugno, a Basilea Città le persone disabili potranno votare elettronicamente. Lo ha deciso oggi il Consiglio federale accogliendo una domanda del locale Consiglio di Stato.

È la prima volta in Svizzera che persone che a causa del loro handicap non possono votare autonomamente possono ricorrere al voto elettronico, precisa il governo. Basilea Città prevede che si annunceranno circa 400 cittadini.

L'estensione del voto elettronico ai disabili fa parte di una specifica strategia del Consiglio federale. Questo gruppo di persone è considerato prioritario, alla pari degli Svizzeri all'estero. A Basilea Città, quest'ultimi già oggi possono votare tramite internet.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS