Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Vendite in calo nel primo semestre per Cham Paper Group: stando alle cifre provvisorie la società attiva nella produzione della carta ha visto il giro d'affari scendere a circa 100 milioni di franchi, contro i 104 milioni dello stesso periodo del 2016.

Buone nuove arrivano per contro sul fronte della redditività: l'utile d'esercizio dovrebbe essere compreso fra 9 e 10 milioni, in netta crescita rispetto ai 5 milioni della prima parte dell'anno scorso. Un'evoluzione che il gruppo spiega con il buon andamento delle vendite di carte speciali, che presentano margini più elevati.

I risultati dettagliati saranno pubblicati il 17 agosto. La borsa ha però già reagito bene alle ultime novità: in apertura il titolo Cham Paper Group guadagnava circa l'1,5%, in un mercato generalmente orientato al ribasso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS