Navigation

Charles Vögele nelle cifre rosse

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 marzo 2010 - 07:51
(Keystone-ATS)

PFÄFFIKON (SZ) - Il gruppo Charles Vögele è scivolato nelle cifre rosse lo scorso anno. La catena di negozi di abbigliamento ha registrato una perdita netta di 14 milioni di franchi, contro un utile netto di 12 milioni nel 2008.
Il fatturato è diminuito del 3,9% a 1,31 miliardi di franchi, indica un comunicato. Il gruppo con sede a Pfäffikon (SZ) spiega questo calo con la difficle situazione economica.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?