Tutte le notizie in breve

Il logo della catena di negozi di abbigliamento Charles Vögele, rilevata dall'italiana OVS (foto d'archivio).

KEYSTONE/WALTER BIERI

(sda-ats)

Nuovo licenziamento collettivo presso la catena di negozi di abbigliamento Charles Vögele, rilevata dall'italiana OVS. Il provvedimento interessa circa 160 degli attuali 165 dipendenti in seno al dipartimento logistico a Pfäffikon (SZ) e Freienbach (SZ).

La notizia anticipata dal sindacato Unia è stata in seguito confermata dalla catena dell'abbigliamento.

In una nota diffusa oggi, Unia ricorda che Charles Vögele/OVS ha già soppresso 50 posti all'inizio del 2016 a Pfäffikon, di cui la metà sotto forma di licenziamenti. In gennaio la catena di negozi aveva licenziato 100 dipendenti della sua sede principale.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve