Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Lassana Bathily, l'"eroe" musulmano che contribuì a proteggere alcuni ostaggi durante l'assalto al supermercato kosher di Parigi, verrà premiato con la cittadinanza francese. La richiesta è arrivata direttamente dal ministro dell'Interno, Bernard Cazeneuve, per ringraziarlo del suo "atto di bravura".

Secondo alcuni media, la cerimonia di naturalizzazione si terrà martedì prossimo. Il ragazzo originario del Mali, in Francia dal 2006, aveva già depositato una richiesta per l'ottenimento della cittadinanza francese nel luglio 2014. Nei giorni scorsi, l'eroe dell'Hyper-cacher, che ha contribuito a nascondere diverse persone nella cella frigorifera nei sotterranei del supermercato, è stato osannato dai media e dai social network. Alcuni avevano anche chiesto di decorarlo con la Legione d'Onore, massimo riconoscimento della République.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS