Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un uomo che aveva pubblicato sulla sua pagina Facebook immagini di jihadisti e messaggi che lodavano gli attacchi degli scorsi giorni a Parigi è stato condannato dal tribunale di Tolone, nel sud della Francia, a tre mesi di prigione senza condizionale per apologia di terrorismo. Lo riferisce il sito di Le Parisien.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS