Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Secondo fonti vicine al dossier, i due fratelli Kouachi, responsabili della strage nella redazione di "Charlie Hebdo", asserragliati in un capannone a Dammartin-en-Goële, sarebbero stati uccisi dai membri delle forze speciali. Il loro ostaggio sarebbe stato liberato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS