Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Chevron è stata condannata a pagare 8 miliardi di dollari dalla giustizia ecuadoregna per inquinamento, provocato da Texaco, nel nord del paese. Lo riporta il Wall Street Journal, citando uno degli avvocati dell'accusa. Gli abitanti dell'area contaminata hanno avviato una causa nei confronti di Texaco, accusandola di aver provocato danni ambientali per miliardi di dollari. Chevron ha ereditato l'azione legale quando ha rilevato Texaco nel 2001 e ha negato le accuse.

"La sentenza è illegittima e non attuabile. È il prodotto di frode ed è contraria alle legittime prove scientifiche - commenta Chevron -. Ci appelleremo alla decisione e intendiamo vedere la giustizia prevalere".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS