Scontri tra manifestanti e forze dell'ordine nella tarda serata di ieri a Kalaa Kebira (Sousse) a causa dell'applicazione del provvedimento del governo di chiusura delle moschee fuori dal controllo statale.

I fedeli della moschea, secondo i media locali, hanno iniziato a lanciare pietre contro la polizia che ha risposto con i gas lacrimogeni per disperdere la folla.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.