Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

FRIBURGO - Per il nono anno consecutivo, la cicogna Max (una femmina a dispetto del nome) e il suo compagno sono alle prese con la loro prole. Almeno due piccoli sono nati all'inizio della settimana, ma solo tra sette-quindici giorni sarà possibile conoscerne l'esatto numero, ha comunicato oggi il Museo di Storia naturale di Friburgo. Questo ha precisato che la nidiata è quasi costantemente covata e protetta dai due genitori.
Da diversi anni la cicogna bianca Max nidifica a Tüfingen (D), a nord del lago di Costanza. Il volatile è nato nel 1999 ad Avenches (VD) e dal luglio dello stesso anno è stato dotato di un trasmettitore che permette di seguirne gli spostamenti.

SDA-ATS