Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo tecnologico Cicor ha nettamente migliorato la redditività nel primo semestre 2012 grazie ad una riorganizzazione. Il gruppo neocastellano ha realizzato un utile netto di 1,39 milioni di franchi, contro i 343'000 franchi dell'anno prima.

L'utile operativo è progredito da un anno all'altro passando da 2 milioni a 2,5 milioni, ha precisato l'azienda in una nota odierna. Grazie alla misura di ristrutturazione, l'utile operativo lordo (EBITDA) è salito nei primi sei mesi del 9,9% a 6,4 milioni.

In flessione invece il fatturato attestatosi a 84,4 milioni (94,6 milioni a fine giugno 2011). L'indebitamento netto ammontava a 20 milioni di franchi a fine giugno, sei in più rispetto all'anno scorso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS