Navigation

Cile: incendi causano un morto, distrutti 23 mila ettari

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 gennaio 2012 - 19:57
(Keystone-ATS)

Emergenza incendi in Cile: quasi 23 mila ettari di bosco sono andati distrutti dalle fiamme che hanno divorato anche numerose case e provocato una vittima, un anziano che si era rifiutato di abbandonare la sua abitazione.

Il presidente Sebastian Pinera ha rivolto un appello ai cileni affinché si comportino con "la massima prudenza" e prendano coscienza "della grave situazione" in cui si trova il Paese, che ha dovuto affrontare 48 incendi favoriti dall'arrivo della stagione estiva secca e calda.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?