Navigation

Cile: minatori, anticipato salvataggio a seconda metà ottobre

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 ottobre 2010 - 19:24
(Keystone-ATS)

SANTIAGO DEL CILE - Sono stati anticipati i tempi previsti per l'operazione che cercherà di riportare in superficie i 33 operai intrappolati da quasi due mesi in una miniera nel nord del Cile. Lo rendono noto fonti di Santiago, precisando che 'l'operazione salvataggio' del gruppo dei 33 è ora prevista "per la seconda metà di ottobre".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo